02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cantine De' Ricci, Docg Nobile di Montepulciano SorAldo 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 8.000
Prezzo allo scaffale: € 32,00
Proprietà: Enrico Trabalzini
Enologo: Maurizio Saettini, Enrico Trabalzini
Territorio: Montepulciano

Cantine De' Ricci è un nuovo progetto sviluppato nel comprensorio del Nobile, territorio non proprio così generoso in fatto di novità. Si tratta di due cantine, come suggerisce il nome, sotto un unica proprietà, quella della famiglia Trabalzini. La prima è quella storica, ubicata nel centro di Montepulciano nel palazzo Ricci e segnalata in qualunque guida della città poliziana per la sua bellezza; l'altra è invece quella moderna, situata in località Sant'Albino, dove vengono realizzati i vini, ottenuti da materia prima selezionata su tavoli di cernita e proveniente da 32 ettari di vigneto, dislocati nelle sottozone di Ascianello, Croce e Fontecornino. Anche dal punto di vista dell'impostazione stilistica delle etichette, le scelte sono chiare e convincenti. I vini a denominazione, Nobile e Rosso di Montepulciano, sono ottenuti da Sangiovese in purezza (declinato a vario grado di complessità) e gli invecchiamenti sono prevalentemente in legno grande, con qualche mirata rifinitura in tonneau. Una ricetta solo apparentemente semplice e scontata, perché, in questo caso, è applicata con rigore e senza alcun tipo di compromesso. Il risultato è un vino come il Nobile di Montepulciano SorAldo 2015 dai profumi netti di viola, accompagnati da note di spezia e cenni di pietra focaia ad anticipare uno sviluppo gustativo intenso, succoso e ritmato, davvero con il passo da grande Sangiovese.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli