02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Cantine Dei, Docg Nobile di Montepulciano Madonna della Querce 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 4.500
Prezzo allo scaffale: € 82,00
Proprietà: Maria Caterina Dei
Enologo: Marco Maiani, Paolo Caciorgna
Territorio: Montepulciano

Madonna delle Querce è considerato da Caterina Dei la punta di diamante della produzione della sua cantina. Proviene dalla vigna La Piaggia, un piccolo appezzamento di un ettaro e mezzo a 350 metro s.l.m., piantato su terreno di origine pliocenica risalente a oltre 2,5 milioni di anni, dove si alternano omogeneamente argille tufacee e sabbia. Qui il Sangiovese cresce bene e le piante hanno ormai quasi 20 anni, quindi un perfetto equilibrio produttivo. È talmente prezioso il vino che ne origina, da essere stato dedicato a Glauco Dei, padre di Caterina, ingegnere e produttore di travertino, artefice della preziosa cantina in pietra che custodisce i vini dell'azienda. Figlio di un'annata calda e soprattutto secca, la versione 2017 risulta profonda e scura: note di catrame, di confettura di prugne, di chinotto e cannella, di cioccolato fondente e si uniscono a quelle balsamiche di corteccia e alloro, sostenute da un apporto alcolico importante. Il sorso esordisce subito morbido e caldo, si trattiene al palato con un tannino educato ma deciso, e si diffonde poi con una vena sapida predominante. In chiusura tornano le note agrumate e di sottobosco, con una punta dolce-amaro di china, chinotto e amarena, che si soffermano a lungo in bocca. Un vino importante nella struttura, risultato di una vinificazione tradizionale fatta di lunga macerazione sulle bucce e un affinamento gentile in botti di legno grandi.

(ns)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli