02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cascina Garitina, Docg Nizza Neuvsent 58-61 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Barbera
Bottiglie prodotte: 5.200
Prezzo allo scaffale: € 22,00
Azienda: Cascina Garitina
Proprietà: famiglia Morino
Enologo: Gianluca Morino
Territorio: Nizza

Gianluca Morino è quel cocciuto uomo gigantesco che ti accoglie in vigna spiegandoti con una tale chiarezza di cosa si occupa e del come lo fa, da farti ripartire convinto che fare il vignaiolo è un gioco da ragazzi. E lo è, in effetti, a farlo con quella passione e preparazione che permette a Gianluca di trasformare processi molto complessi in atti semplici. C'è la passione per la Barbera, innanzitutto, e per il territorio del Monferrato che abita. Tanto da difenderlo coi denti per renderlo un ambiente meno inquinato. Tanto da stare in prima linea nel fondare una nuova Docg, per quella che fino al 2012 era la sotto-zona del Nizza. Oggi Cascina Garitina (fondata nel 1900 dai bisnonni di Gianluca) conduce 26 ettari di vigneto coltivati principalmente a Barbera. Il progetto 900 è disegnato proprio su di lei, e si declina in tre etichette diverse per tre vecchie vigne diverse che nascono su tre suoli diversi: Margherita, Cec, e questo 58-61. Numeri che si riferiscono all'anno d'impianto della vigna su suolo magro di arenarie a poco meno di 400 metri d'altezza; selezione massale e tanti cloni diversi. La 2016 è stata un'annata calda, ma non troppo, senza stress di sorta, invaiatura e maturazione lente, una tarda vendemmia (primi di ottobre). Il naso è caldo e profondissimo, esala sensuali profumi di amarena e prugna stemperate da note ematiche e di catrame; il sorso è incredibilmente succoso e fresco. Fa girar la testa.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli