02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Castello di Poppiano, Docg Chianti Colli Fiorentini Il Cortile 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Sangiovese, Canaiolo, Colorino
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 22,00
Proprietà: Ferdinando Guicciardini
Enologo: Giorgio Marone
Territorio: Chianti Colli Firentini

La Conte Ferdinando Guicciardini, una delle realtà più antiche dell’agricoltura e del vino di Toscana (nel l’albero genealogico della famiglia ritroviamo anche Francesco Guicciardini celebre politico e scrittore cinquecentesco), ormai detiene una serie di importanti centri produttivi viticoli in alcune delle denominazioni più note della Regione, rappresentando un polo di non secondaria rilevanza. Si parte dal Castello di Poppiano, dimora storica della famiglia, che si trova al centro della denominazione Chianti Colli Fiorentini, nell’areale di Montespertoli (265 ettari di cui 130 a vigneto e 47 ad oliveto), passando per Massi di Mandorlaia in Maremma, a Scansano (nell’area del Morellino, 56 ettari di vigna), giungendo, in fine, alla Fattoria di Belvedere a Campoli, acquistata nel 2016, nel territorio del Chianti Classico, attualmente 8,5 ettari di vigneti che arriveranno a 14 in tempi brevi. Il segno prevalente è quello impresso dal Sangiovese, in varie declinazioni, ma l’azienda produce anche vini a base di vitigni internazionali di buona continuità qualitativa. Tornando al principe delle varietà toscane, il Chianti Colli Fiorentini Il Cortile 2017 esprime ancora una discreta fragranza aromatica, tra frutti rossi maturi e cenni di spezie e tostature. In bocca, il sorso si sviluppa ampio e tendenzialmente dolce, lasciando spazio anche a ritorni fruttati fino ad un finale serrato e profondo.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli