02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Caviro, Doc Romagna Novebolle Spumante Rosato Extra Dry

Uvaggio: Sangiovese, Merlot
Bottiglie prodotte: 40.000
Prezzo allo scaffale: € 5,00
Proprietà: cooperativa di soci produttori
Enologo: Pietro Cassani
Territorio: Romagna

Tutto sommato un percorso storico non così antico, cominciato a Faenza nel 1966, disegna l’attuale assetto della Caviro, il Gruppo cooperativo vitivinicolo più grande d’Italia noto per la produzione del Tavernello, ma non solo e che mette insieme la veneta Vignaioli Veneto Friulani, le emiliane e romagnole Agrintesa, Cantina Sociale di Faenza, Cantina Forlì Predappio, Cavim, Cantina Sociale di Masone, Cantina Sociale di Argelato, Cantina Sociale Centro, Cantina di Carpi e Sorbara, Emilia Wine, la toscana Cantine Leonardo da Vinci, le marchigiane Marchedoc, Cantina Sociale di Matelica e Cerreto d’Esi, le abruzzesi Cantina Sociale di Tollo, Cantina Frentana, Cantina Sociale San Giacomo, Cantina San Zefferino, Cantina Sociale Sannitica, Cantina Sociale Valle del Sangro, Cantina Colle More, Coltivatori Diretti Tollo, Madonna dei Miracoli, la siciliana Cantine Europa e le pugliesi Coop Produttori Agricoli, Cantina Sociale Sandonaci, Cantina di Lizzano, Cantina Coop Madonna delle Grazie di Torricella, per un totale di 36.000 ettari a vigneto, 12.400 viticoltori, oltre 200 milioni di bottiglie all’anno e ben 7 milioni di consumatori italiani. Dall’articolatissimo portafoglio etichette il Novebolle Spumante Rosé ha colore rosato brillante e luminoso, profumi di piccoli frutti rossi con qualche cenno di melograno e agrume e sviluppo gustativo morbido e bilanciato, per una beva fresca e rilassata.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli