02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Claudio Quarta, Campania Igp Coda di Volpe Passito Foxtail 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Coda di Volpe
Bottiglie prodotte: 1.500
Prezzo allo scaffale: € 22,00
Proprietà: Claudio e Alessandra Quarta
Enologo: Claudio e Simone Quarta
Territorio: Campania

Claudio Quarta e sua figlia Alessandra conducono un trittico di cantine nel sud Italia: la cantina Sanpaolo in Campania, Tenute Eméra in Puglia e, ancora in terra di Puglia, la piccola realtà salentina di Moros, con attenzione all’ambiente e alla tradizione produttiva delle sue etichette. È prodotto nella cantina irpina di Sanpaolo il Passito Foxtail 2018, oggetto del nostro assaggio. Si tratta di un vino dolce ottenuto da uve Coda di Volpe, una scommessa nella scommessa visto che il vitigno in questione è una varietà a basso contenuto acidico, tanto che tradizionalmente era utilizzata in Irpinia, prima di diventare un’ottima materia prima per vini ottenuti in purezza, per addomesticare la verve acida di Greco e Fiano. Il Foxtail dunque è un vino che rompe in qualche modo la tradizione, una vera e propria novità quasi in solitudine, a sottolineare il senso per l’innovazione della famiglia Quarta. È ottenuto a partire dall’appassimento delle sue uve in fruttaio per un mese, per poi condurre fermentazione e un breve affinamento in acciaio. Di colore giallo dorato, possiede profumi di fichi, datteri, uva sultanina e mandorle. Non mancano anche cenni di frutta fresca, mela, pesca e banana principalmente, con cenni di fiori appassiti e miele a rifinitura. In bocca, nonostante la verve acida limitata, non manca fragranza e sapidità, a rendere il sorso mai stucchevole ed anzi delicato, bilanciato e scorrevole.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli