02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Col Sandago, Docg Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Vigna del Cuc 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Glera, Chardonnay
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 12,00
Azienda: Case Bianche
Proprietà: famiglia Martino Zanetti
Enologo: Flavio Stella
Territorio: Conegliano Valdobbiadene

L’azienda vinicola dell’areale di Conegliano Valdobbiadene, 40 ettari di estensione, comprende la collina chiamata in zona Col Sandago, che dà appunto il nome alla cantina. Nel cuore della Marca trevigiana, tra i vigneti di Case Bianche si erge il “Cuc”, un colle caratteristico dove vigne uniche danno origine al vino omonimo di questa spiccata altura, oggetto del nostro assaggio. Come suggerisce il suo nome, Vigna del Cuc nasce sulle superfici poste nei punti più elevati delle alture. Quello prodotto da Col Sandago è ottenuto dalle uve allevate in un vigneto di 4 ettari e mezzo ed ogni anno rinnova il connubio tra uve Glera e Chardonnay, riuscendo a esprimere sfumature diverse, che non solo lo legano al territorio dove viene prodotto, ma lo rendono anche un vino dinamico e moderno. Al primo sguardo Vigna del Cuc, versione 2017, mostra un colore giallo paglierino brillante e sottili bollicine persistenti, date da una lunga presa di spuma. Il profumo, piacevole e fruttato, ricorda la mela verde. In bocca, il Vigna del Cuc è sapido e polposo. Secco e articolato, possiede fragranza ed immediatezza di beva. Il basso residuo zuccherino permette di ritrovare nel sorso buona freschezza. Ottimo come aperitivo, dunque, grazie al suo buon livello di acidità, può essere abbinato anche a salumi e piatti più grassi, ma può anche accompagnare un intero pasto con piatti leggeri e delicati.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli