02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Contadi Castaldi, Docg Franciacorta Mariella Rosé 2011

Vendemmia: 2011
Uvaggio: Pinot Nero, Chardonnay
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 30,00
Azienda: Contadi Castaldi
Proprietà: Terra Moretti
Enologo: Gian Lica Uccelli
Territorio: Franciacorta

Contadi Castaldi nasce nel 1987 dall’idea di Vittorio Moretti, già presente dal 1977 in Franciacorta con Bellavista, di trasformare le antiche fornaci di Adro in una moderna cantina. L’azienda conta su 150 ettari a vigneto per una produzione media di 1.000.000 di bottiglie, ottenute anche con l’apporto delle uve di numerosi viticoltori selezionati nel territorio. Il progetto enologico della famiglia Moretti riveste un ruolo non secondario nel panorama enoico italiano, costituendo un vero e proprio polo che comprende anche le tenute toscane La Badiola, acquistata nel 2000, Petra, realizzata nel 2003 e da ultimo Teruzzi a cui si è affiancata anche la sarda Sella & Mosca. L’impostazione stilistica delle etichette di Contadi Castaldi privilegia freschezza e grinta, proponendosi con un carattere deciso e mai banale. Ecco allora il Franciacorta Mariella Rosé che passa 7 mesi di primo affinamento in acciaio e legno, per poi riposare in bottiglia per 66 mesi. Una cuvée realizzata solo in annate particolarmente buone, con un lunghissimo affinamento sui lieviti ad esaltare al massimo finezza e complessità. La versione 2011 propone alla vista colore corallo con riflessi ambra e pérlage continuo e definito. Gli aromi richiamano i petali di rosa, i piccoli frutti di bosco, gli agrumi, e i lieviti. In bocca la fragranza la fa da padrona, consegnando un sorso vivace e strutturato, profondo ma leggero.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli