02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cottanera, Doc Etna Rosso Zottorinoto Riserva 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Nerello Mascalese
Bottiglie prodotte: 2.000
Prezzo allo scaffale: € 70,00
Proprietà: famiglia Cambria
Enologo: Lorenzo Landi
Territorio: Etna

L'Etna Rosso Zottorinoto Riserva è il protagonista del progetto Cru Cottanera. Ottenuto da una vigna di oltre 60 anni, la versione 2015, ha naso giovanile con qualche lieve chiusura che via via si apre su una base di piccoli frutti rossi, lampone ma anche melograno, e cenni di cenere e spezie. In bocca, lo sviluppo è ritmato, fragrante, dolce e sapido al medesimo tempo, con finale dai tocchi affumicati a ricordarci i due anni di affinamento in legno grande. Al centro dello sviluppo produttivo etneo dell’azienda Cottanera - 65 ettari a vigneto per una produzione media di 350.000 bottiglie - si concentra, attualmente, la realizzazione di vini ottenuti da singole parcelle che porteranno progressivamente tutte le etichette aziendali ad essere imbottigliati con il nome della Contrada di provenienza (già presenti in portafoglio i rossi delle contrade Diciasettesalme e Feudo di Mezzo e il bianco di Calderara). Ma le vicende di questa cantina, condotta dalla famiglia Cambria, cominciano a partire dagli anni ’60 del secolo scorso, arrivando ad un assetto imprenditoriale più definito nel 1999, quando Francesco Cambria l’ha portata definitivamente fra quelle realtà protagoniste del rilancio della Sicilia enoica. Una scommessa portata avanti dai suoi figli Guglielmo ed Enzo che hanno coinvolto nella conduzione aziendale anche la terza generazione, rappresentata da Mariangela, Francesco ed Emanuele.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli