02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Di Filippo, Umbria Igt Trebbiano Spoletino Farandola 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Trebbiano Spoletino
Bottiglie prodotte: 6.500
Prezzo allo scaffale: € 12,00
Azienda: Di Filippo
Proprietà: famiglia Di Filippo
Enologo: staff tecnico aziendale
Territorio: Umbria

Tutto muove nel 1971, anche se le prime bottiglie arriveranno soltanto diciott’anni dopo. Un lavoro che è la sintesi acclarata di una concezione produttiva dove a far da valore aggiunto e insostituibile c’è innanzitutto una squadra affiatata e in piena sintonia, appassionatissima e rispettosa al massimo dell’habitat naturale che la vede costantemente all’opera. Non solo per quanto concerne le uve ma anche relativamente alla fauna che le fa compagnia: dai cavalli utilizzati nei vigneti, oltre che per condurre la carrozza su cui salgono i visitatori della cantina, alle oche utili a concimare e diserbare i terreni viticoli. Quindi non solo biologico (dal 1994) e biodinamico (sperimentato a partire dal 2008), volendo in qualche modo etichettare l’attività svolta: ma una filosofia complessiva di vita, applicata al nettare di Bacco, che vede in prima linea Emma e Roberto Di Filippo, i titolari, Andrea e Nazzareno fra vigna e cantina ed Elena e Valeria ad occuparsi dell’accoglienza. Siamo a circa duecentocinquanta metri di quota, su terreni argilloso-calcarei, dove si lavorano Sangiovese, Vernaccia Nera, Sagrantino, Grechetto e questo Trebbiano Spoletino, da alcuni anni balzato agli onori delle cronache. Il Farandola muove fra toni di ginestra, agrumi, mela ed erbe aromatiche, con palato dinamico, sapido, polputo ed elettrico al contempo, a sigillare il percorso con bella freschezza.

(Fabio Turchetti)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli