02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Diebolt-Vallois, Aoc Champagne Brut Blanc de Blancs Prestige

Uvaggio: Chardonnay
Bottiglie prodotte: 70.000
Prezzo allo scaffale: € 55,00
Proprietà: famiglia Diebolt
Enologo: Jacques Diebolt
Territorio: Champagne

Jaques Diebolt è uno dei migliori vigneron della Côte des Blancs e fa parte, a buon diritto, di quella ampia schiera di produttori di Champagne d’eccellenza che costituiscono l’anima più intima della regione, troppo spesso esclusivamente identificata con l’allure delle grandi Maison. Si tratta di una piccola realtà che conta su 13 ettari, distribuiti nelle sottozone di Cramant, Choully, Cuis e Mesnil sur Orger. In azienda oltre al fondatore Jacques Diebolt Vallois e sua moglie Nadia ci sono i loro figli, Isabelle e Arnaud, impegnati soprattutto nella gestione dei vigneti. La cantina è considerata una tra le migliori interpreti dello Chardonnay, qui capace di unire ricchezza, verticalità e vibranza, e sforna vini dal carattere definito e raffinato. La gamma degli Champagne aziendali comprende il Blanc de Blancs “Fleur de Passion”, il Blanc de Blancs “Vintage” (millesimato), il “Tradition”, il “Rosé”, ma soprattutto il Blanc de Blancs “Prestige”, oggetto del nostro assaggio. La sua “formula” prevede l’utilizzo delle uve di tre villaggi 100% Grand Cru (Cramant, Chouilly e Le-Mesnil), il 70% di annata base fermentata in acciaio più il 30% non semplicemente di vins de réserve, ma di tre annate precedenti maturate in botti da 80 ettolitri. Al naso, predominano rimandi floreali e gessosi, con tocchi di pane appena sfornato e agrumi. Teso e sapido il sorso, dal finale verticale, ancora agrumato.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli