Slow Wine 2024
Allegrini 2024

Diesel Farm, Veneto Igt Rosato Rrosé di Rosso 2021

Vendemmia: 2021
Uvaggio: Pinot Nero, Cabernet Sauvignon, Merlot
Bottiglie prodotte: 3.000
Prezzo allo scaffale: € 34,00
Proprietà: Renzo Rosso
Enologo: Umberto Marchiori
Territorio: Veneto

Ottenuto da un uvaggio a base di Cabernet Sauvignon, Pinot Nero e Merlot, il rosato Rrosé 2021 è vino versatile, pensato per una piacevolezza sensoriale immediata. I suoi profumi rimandano ai frutti rossi, con qualche tocco erbaceo e leggermente speziato. In bocca, il sorso è morbido, pieno e vivace, dallo sviluppo continuo e dal finale che torna sui frutti rossi. Siamo nell’alta provincia di Vicenza, a 300 metri sul livello del mare. È qui che Renzo Rosso, patron della fashion factory “Diesel” ha messo le proprie “radici” agricole. E precisamente sulle colline ad est di Marostica. È nel 1993 che Renzo Rosso acquista un fondo di oltre 100 ettari, una sorta di “feudo”, dove far nascere la “Diesel Farm”. Un vero e proprio piccolo ecosistema, dove si pratica l’agricoltura biologica, con boschi e pascoli, che si alternano alle aree coltivate con gli olivi e la vite (la prima bottiglia arriva nell’anno 1999). Ma Rosso non è, nel mondo del vino, soltanto Diesel Farm. C’è il progetto di co-branding con Canevel per il Prosecco, ma soprattutto la quota del 10% nell’azienda veneta Masi attraverso la Red Circle Investments, la società di investimento di Renzo Rosso, a cui il patron di Diesel ha affiancato un vero e proprio polo del vino rappresentato da “Brave Wine”, con cui gestisce la sua cantina di Marostica, e le partecipazioni nelle cantine Benanti, sull’Etna e Josetta Saffirio, nelle Langhe.

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli