02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Donnachiara, Docg Greco di Tufo 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Greco
Bottiglie prodotte: 45.000
Prezzo allo scaffale: € 13,00
Proprietà: Famiglia Petitto
Enologo: Riccardo Cotarella
Territorio: Irpinia

Siamo in Irpinia, a due passi da Montefalcione, qui si trova l’azienda agricola Donnachiara della famiglia Petitto. Un’azienda relativamente giovane, che ha visto sorgere la sua cantina nel 2005 ma con vigneti già maturi. Si tratta di un progetto che s'inserisce in un ormai ricco panorama enoico, che vede la Provincia di Avellino sempre più protagonista e capace ormai di rivendicare tra i migliori terroir nazionali, con una piccola predominanza bianchista benché si producano anche molti Aglianico di grande stoffa. A condurla Ilaria Petitto, con il supporto della madre Chiara, nipote di Donna Chiara Mazzarelli Petitto, alla quale è dedicato il nome della cantina. Donnachiara, resta un'impresa familiare, nonstante il team produttivo attinga dal bacino dei professionisti più affermati. La filosofia aziendale è espressa nell’azienda vitivinicola, come nelle altre aziende del Gruppo Petitto e vede al primo posto la cura dei particolari. Oggi gli ettari vitati sono 27 per una produzione di 200.000 bottiglie annue. Lo stile dei vini è molto ricco, quasi opulento, ma i bianchi hanno una precisione e una bevibilità notevole, anche in presenza di strutture importanti. Il Greco di Tufo 2017 è immediato nell'approccio aromatico, di frutta bianca matura, seguito da cenni di cedro e lievi nuance di erbe di campo. In bocca, il vino è cremoso, di spiccata dolcezza, continuo e dal finale ampio e prolungato.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli