02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Enoitalia, Veneto Igt Rosso Appassimento Neroperso 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Corvina, Rondinella, Merlot
Bottiglie prodotte: 20.000
Prezzo allo scaffale: € 12,50
Proprietà: Gruppo IWB
Enologo: Walter Zuccotto
Territorio: Veneto

Enoitalia è un progetto nato nel 1986 per iniziativa di Giorgio Pizzolo e dei suoi tre fratelli Giuliano, Augusto e Floriano. Si tratta, oggi, di un vero e proprio gigante del vino made in Italy, con una produzione di 111.000.000 di bottiglie, capace di conquistare i mercati dei 5 continenti. Nell’articolatissimo portafoglio etichette aziendale è da poco arrivata una novità. Si tratta del “Neroperso”, prodotto dedicato ai grandi vini rossi da appassimento, emblema della tradizione enoica veneta, ed attualmente sempre più richiesti dalla clientela di tutto il mondo, sia dai palati più raffinati, sia da chi s’avvicina per la prima volta al mondo del vino. Il perché sta tutto nelle sue qualità organolettiche, immediatamente suadenti, che mettono insieme una struttura possente, aromi intensi e una diffusa morbidezza e dolcezza gustativa. Un vero e proprio elogio dell’appassimento, dunque, che regala un sorso capace di evocare la lunghissima storia di questa particolare tecnica vitivinicola, squisitamente veneta e soprattutto praticata in Valpolicella. Ma veniamo al vino: all'olfatto, come anticipato, è una carezza dolce e vellutata, invitante coi suoi profumi di ciliegia e caramella alle more, cenni di vaniglia e arancia tarocco, e infine fiori di rosmarino e pepe. In bocca è morbido e molto sapido, quasi salino, che concede spazio alla freschezza solo a fine sorso. Ritornano infine il pepe, la frutta e i fiori.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli