02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Enrico Serafino, Docg Alta Langa Brut Rosé De Saignée Oudeis 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 15.000
Prezzo allo scaffale: € 23,00
Proprietà: Gruppo Krause
Enologo: Paolo Giacosa
Territorio: Alta Langa

Il tycoon statunitense Kyle Krause, a capo di un gruppo imprenditoriale attivo in diversi settori, è davvero un grande amante dell’Italia e non solo di quella enoica (tant’è che è anche Presidente del Parma Calcio). Certo, però, va ricordato che è stata proprio la sua passione per il vino italiano a condurlo alle nostre latitudini e il suo particolare entusiasmo per il Piemonte enoico ha fatto il resto, portandolo nel bel mezzo del mondo del vino italiano che conta, passando dalla porta principale. Nel 2016 acquisisce niente di meno che Vietti, una delle aziende baroliste tra le più rinomate, ma nel 2015 aveva già fatto un grande acquisto, prendendo la Enrico Serafino, marchio altrettanto storico, e ridandogli un nuovo smalto. Oggi, l’azienda con sede a Canale d’Asti può contare su 60 ettari a vigneto (di proprietà e in affitto), per una produzione di 350.000, dislocati nelle tenute di Canale, nel Roero, in quelle a Barolo e Barbaresco, nelle Langhe, e quelle in Alta Langa, da cui escono tra le bollicine più riuscite del Piemonte e non solo. Fra i 7 Alta Langa c'è il Rosato Brut Oudeis, elegante nel colore accennato e al naso dolce e cristallino. More e uva spina, accenni di crema chantilly e melissa si ritrovano in bocca, vivi e piacevoli. Accentuata acidità, buona mineralità, un tocco di amaricante e bollicine abbastanza fini formano un sorso pieno, che ben sia accompagna ad un aperitivo di pesce.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli