02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Fontanelle, Toscana Igt Rosso Stiglianese II 2012

Vendemmia: 2012
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 3.100
Prezzo allo scaffale: € 23,00
Proprietà: Riccardo Rossi
Enologo: Andrea Mazzoni
Territorio: Toscana

“Vocazione” è un termine molto impiegato nelle discussioni di vino, ma la parola non sempre è capita o condivisa e molte terre adatte alla produzione di vini importanti, come Chianciano Terme, oggi non sono purtroppo sufficientemente valorizzate. Questo è sicuramente il caso dell'azienda Le Fontanelle - dell’omonimo paese ad est di Montepulciano - dove la produzione del vino, di insaccati, prosciutti e olio di oliva fanno parte di un concetto artigianale che ha sempre dato ottimi frutti in questa parte della Toscana rurale. Le Fontanelle, gestito dai tre fratelli proprietari, consiste di 55 ettari totali ed è giustamente rinomato per la qualità della carne, l’eccellente olio extravergine, spesso vincitore in concorsi importanti e, va da sé, dal Sangiovese, e non è una sorpresa che il clone adoperato è sotto studio per la sua particolarità e per la fragranza e consistenza che le bottiglie offrono. A 475 metri sopra il livello del mare questo clone trova la terra - sciolta e con una buona presenza di argilla - che indicano una potenziale notevole che merita una migliore conoscenza. Soprattutto dello Stiglianese II, la selezione della proprietà, vinificato a regola d’arte, posto alto, come ama il Sangiovese di razza e affinato nei piccoli legni, sempre un segno di attenzione e impegno. Speziato e pieno, viene lasciato in cantina finché non è pronto: l’attesa è più che ricompensata.

(Daniel Thomases)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli