02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SEGNALI DI APERTURA

Francis Ford Coppola su “La Place de Bordeaux”: Inglenook entra nel più prestigioso mercato del vino

I vini della cantina del grande regista in Napa Valley saranno distribuiti dai negociant Cvbg, Duclot e Maison Joanne
FRANCIS FORD COPPOLA, INGLENOOK, LA PLACE DE BORDEAUX, Mondo
Francis Ford Coppola su “La place de Bordeaux” con Inglenook

Non sono molti i vini “stranieri” che si vendono su “La Place de Bordeaux”, una sorta di “gotha” del mercato enoico mondiale, fatto dai più prestigiosi negociant di Francia e del mondo. Ci sono gli italiani Solaia (Antinori) e Masseto, i cileni Seña e Clos Apalta di Casa Lapostolle, il californiano Opus One di Mondavi e pochissimi altri. E ora, in questa élite, entrano anche le etichette del grande regista e produttore americano Francis Ford Coppola, grazie all’accordo siglato tra la sua cantina Inglenook, nella Napa Valley, ed i negociant Cvbg, Duclot e Maison Joanne, che distribuiranno a livello mondiale i vini della cantina, partendo dal Rubicon 2014, dal Cabernet Sauvignon 2014, e da Blancaneaux 2015. Una piccola novità nel panorama del mercato enoico che racconta di come, pian piano, i negociant bordolesi iniziano ad aprire le loro porte ai vini del mondo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli