02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Frescobaldi, Docg Chianti Rufina Vigna Montesodi Riserva 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 30.000
Prezzo allo scaffale: € 50,00
Proprietà: famiglia Frescobaldi
Enologo: Nicolò D'Afflitto
Territorio: Chianti Rufina

Affinato in legno grande per 18 mesi, il Chianti Rufina Vigna Montesodi Riserva 2017, prodotto fin dal 1974 ma come Igt e proprio con l’annata 2017 ritornato sotto la denominazione Chianti Rufina, possiede profilo aromatico maturo e ampio di frutti rossi e spezie dolci, che anticipano una progressione gustativa cremosa, persistente e non priva di sapidità. Frescobaldi, firma del vino soprattutto toscano ma non solo, ha bisogno di poche presentazioni ed oggi è marchio di chiara fama e tra i maggiori top player dello scenario enologico del Bel Paese. La sua solidità imprenditoriale è costruita a partire da un articolato mosaico enoico, grazie a realtà produttive di rilevanza acclarata, soprattutto situate in Toscana. Si va dalla Tenuta di Castiglioni a Montespertoli a quella di Rèmole a Sieci, da quella di Castelgiocondo a Montalcino a quella di Perano a Gaiole in Chianti, dalla maremmana Tenuta Ammiraglia all’insediamento produttivo dell’isola di Gorgona, dalla friulana Tenuta di Attems, unico “sconfinamento” fuori dal Granducato, alle prestigiose dependance bolgheresi di Ornellaia e Masseto, fino al Castello di Nipozzano nella Rufina e al Castello di Pomino nell’omonimo areale a ridosso dell’Appennino, che rappresentano le radici storiche plurisecolari e più profonde della famiglia Frescobaldi, attualmente in possesso di quasi mille ettari a vigneto per una produzione di 7.500.000 bottiglie.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli