02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Giovanni Éderle, Docg Amarone della Valpolicella 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Corvina, Corvinone, Rondinella
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 45,00
Proprietà: Giovanni Éderle
Enologo: Peroni Damiano
Territorio: Valpolicella

Giovanni Éderle fa parte della nuova generazione di produttori che nelle colline veronesi hanno trovato il loro luogo d’elezione, mettendo al primo posto ambiente e territorio. L’azienda conta su 7 ettari a vigneto, in zona Torricelle di Verona, condotti in regime biologico e allevati a Guyot. Le operazioni di cantina, che dal 2012 sono effettuate in azienda in una porzione della casa di famiglia (in attesa di completare una cantina a tutti gli effetti), sono ridotte all’osso, privilegiando il lavoro in campo e prevedono affinamenti in legno di varie misure. I vini prodotti, evidentemente, sono quelli classici della Valpolicella: Valpolicella, Valpolicella Superiore, Ripasso, Recioto e Amarone, con un’unica eccezione rappresentata da due bianchi (il Terra Gialla e il Donna Francesca, a base di Garganega). Al centro delle scelte stilistiche di Giovanni Éderle, l’obbiettivo di proporre vini “gastronomici”, capaci di riconquistare la loro centralità a tavola, senza mai dimenticare il legame con il proprio territorio d’origine e senza sacrificare la complessità di alcune tipologie. L'ampio bouquet dell’Amarone Campi Lunghi 2016 si apre al naso con piccoli frutti rossi in confettura, erbe aromatiche, spezie dolci e note tostate. Ricca e avvolgente la bocca dal frutto pieno e maturo, ben amalgamato ad una fitta trama tannica e ad una ficcante acidità, che ne rende il sorso dinamico e vivace.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli