02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Gurrieri, Doc Frappato 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Frappato
Bottiglie prodotte: 7.000
Prezzo allo scaffale: € 14,00
Proprietà: famiglia Gurrieri
Enologo: Giuseppe Romano
Territorio: Sicilia

Una storia che per ora ha meno di dieci anni, quella dei fratelli Giovanni e Angela nel mondo del vino, la cui passione per la terra e l'agricoltura però è ben più radicata e affonda nella tradizione di una famiglia di contadini che ha sempre prodotto olio e uva a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa, la terra del Frappato e del Cerasuolo di Vittoria, l'unica Docg siciliana. Giovanni acquista vigneti - nelle campagne di Chiaramonte Gulfi e Mazzarrone e in parte li gestisce in affitto, in totale circa sette ettari, da cui però decide di produrre poche bottiglie per tenere alto lo standard della produzione, tant'è che a lui piace - parlando delle sue etichette - inserirle in una "collezione". Vigneti coltivati in biologico che guardano i Monti Iblei, terreni misti di argilla e calcare e una bella ventilazione costante con escursioni termiche anche importanti. Condizioni ideali per un'uva qual è il Frappato che deve giocare sui profumi e sulla freschezza. Per questo scegliamo il suo Frappato Doc, perché tiene fede alle aspettative: croccante e floreale, sa tanto di pepe bianco e di melograno. Su tutto una base di rosa rende la beva gentile e fragrante. Rispetto del varietale grazie all'uso del solo acciaio. Vivace e giustamente disimpegnato, poliedrico negli abbinamenti, dal pesce azzurro, ai formaggi, agli affettati. Sta davvero bene quasi con tutto.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli