02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
COMMERCIO MONDIALE

Il vino traina la bilancia commerciale del food & beverage Ue: a dirlo Food & Drinks Europe

Dai dati della “Confindustria” europea del settore, export enoico a +9,6% nei primi tre mesi, seconda voce dopo la carne
EXPORT, UE, vino, Mondo
Il vino traina l'export del food and beverage dell'Ue

Il vino traina la bilancia commerciale del food & beverage Ue: secondo i dati di Eurostat elaborati da Food & Drinks Europe, la “Confidustria” a livello europeo del settore, l’export del nettare di Bacco europeo nei primi quattro mesi del 2018 è cresciuto del 9,6% sullo stesso periodo del 2017, sfiorando i 3,3 miliardi di euro, il balzo più significativo tra i principali settori dell’industria degli alimentari e delle bevande, di poco dietro a quella della carne i valori assoluti, che ha toccato un export intorno ai 3,4 miliardi di euro, ma in calo del -1,6%.
Bene anche gli spirtis, sul terzo gradino del podio delle esportazioni, appena sotto i 3 miliardi di euro, ed in crescita dell’1,9%, e i derivati del latte, sui 2,6 miliardi di euro, a +8%.
Con l’Ue che vede un “attivo” della sua bilancia commerciale di 11,1 miliardi di euro, grazie ad un calo di -5,1 miliardi di euro nelle importazioni (17,6 miliardi di euro), combinato ad una diminuzione di 0,4 milioni di euro nelle esportazioni (a quota 26 miliardi di euro), anno su anno. In quadro di complessiva, seppur leggerissima, recessione, con la produzione industriale diminuita dello 0,1% sull’ultimo trimestre del 2017, ed un fatturato del settore in ribasso dello 0,3%.
Con l’industria del cibo e delle bevande che, però, si conferma fondamentale per l’occupazione dell’Unione Europea, con un aumento dello 0,2% nel primo trimestre dell’anno, e costantemente in crescita dal 2015.
Decisamente più roseo, il quadro, se si sposta l’analisi dalla produzione al retail, dove il giro d’affari è cresciuto dello 0,5% sulla chiusura del 2017.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

TAG: EXPORT, UE, vino

Altri articoli