02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

La collezione di biodiversità microbica di origine viticolo-enologica del Crea è stata ammessa nell’Ecco, l’European Culture Collections Organisation … I microrganismi svolgono un ruolo fondamentale ma ancora sottovalutato per la definizione di “terroir” e la collezione di microrganismi enologici ricopre un ruolo importante come fonte di “biodiversità metabolica” che si riflette sulle qualità organolettiche di un vino. Qualità eccellente da nord a sud e incremento dei volumi di produzione. È positivo il bilancio della vendemmia di Schenh Italian Wineries. L’azienda ha oltre 55 milioni di bottiglie vendute e un fatturato annuo che sfiora i 130 milioni di curo, ed è presente in diverse regioni italiane. Buona annata dal punto di vista quantitativo e qualitativo per i vini del Trentino. La produzione è superiore alla media storica e indicativamente si assesta tra un +5% e un +10%. Questo nonostante il meteo si sia rivelato particolarmente siccitoso. È il consuntivo del Consorzio Vini del Trentino secondo cui anche le basi spumante si sono dimostrate di ottima qualità. “L’attuazione della strategia Farm to fork porterà inevitabilmente ad una riduzione del volumi produttivi e ad un aumento dei costi al consumo dei beni alimentari. Le scelte politiche europee in tema di agricoltura e alimentazione non sono più attuali e realizzabili. E non lo sono mai state”: lo ha detto il presidente di Alleanza Cooperative Agroalimentari Carlo Piccinini al termine di un confronto con il presidente dell’organizzazione di cooperative europee Cogeca, Ramon Armengol. Surplus di costi da 1,5 mld di euro. A tanto ammonta la falla causata da gas ed energia sul vino italiano secondo l’indagine dell’Osservatorio Uiv-Vinitaly. Il surplus dei costi energetici (+425 milioni di euro) e, di conseguenza, delle materie prime secche (oltre i miliardo in più per vetro, carta, cartone, tappi, alluminio) valgono da soli un aumento dell’83%. A questi si aggiungono altre voci in incremento (vino sfuso, costi commerciali, forza lavoro) che portano a un aumento dei costi totali di quest’anno del 28%.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Pubblicato su

Altri articoli