02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Gli Alighieri tornano in Toscana venti generazioni dopo l’esilio di Dante da Firenze all’ospitale Verona. Lo fanno grazie al successore di Sommo Poeta, il conte Pieralvise Serégo Alighieri, con l’acquisizione di un podere con 80 ettari di terreno da destinare a vigneto, corredati da ampi fabbricati, in Val d’Orcia, a pochi passi dal territorio del Brunello di Montalcino, nell’area della doc Montecucco, una dei nuovi Eldorado del vino di Toscana (l’investimento, a regime, sarà di 15 miliardi).

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli