02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Distribuzione, F.lli Pellegrini prende VaMa ... F.lli Pellegrini di Cisano Bergamasco consolida il suo portafoglio di etichette di vini italiani ed esteri e di distillati dal posizionamento di qualità medio-alta destinati al canale horeca (ristoranti, wine bar ed enoteche) con l’acquisizione del controllo totale di VaMa Distribuzione, azienda di cui deteneva già il 45%. Con un esborso di 715 mila euro, il distributore bergamasco ha infatti rilevato il 45% di VaMa Distribuzione dal gruppo Meregalli, e un altro 10% da Gualtiero Aldegani, uno dei primi fondatori di VaMa, titolare del Caffè Falconi di Bergamo.
“Con la totale acquisizione di VaMa Distribuzione”, chiosa Pietro Pellegrini, a.d. dell’omonima azienda, “consolidiamo la nostra posizione di società in grado di offrire un ampio portafoglio prodotti, attraverso una rete di vendita capillare sul territorio. L’espansione della nostra area d’influenza dal Nord Italia al Centro, in particolare sulla piazza di Roma, e al Sud era stata alla base del nostro ingresso in VaMa”. Il fatturato aggregato di F.lli Pellegrini e VaMa Distribuzione nel 2006 ha superato i 5 milioni di euro e per l’anno in corso sono a budget vendite per 6 milioni di euro.
Attualmente F.lli Pellegrini distribuisce sul territorio nazionale tramite una rete di agenti plurimandatari etichette di 73 aziende vitivinicole sia italiane sia straniere (europee, californiane, australiane, neozelandesi, sudafricane e cilene), con un’offerta che va dai vini rossi e bianchi, ai distillati allo champagne come per esempio il pregiato champagne Jacquesson Rosé 1996.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli