02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

La vodka made in italy di Roberto Cavalli ... Dalle passerelle di MilanoModa ai bar, soprattutto quelli delle discoteche e dei luoghi cult. Roberto Cavalli si dà all’alcol. Ha incominciato disegnando la bottiglia (molto più alta di quelle usuali, affusolata e con una serpentina a metà altezza) per la vodka che porta in etichetta la sua griffe. Obiettivo: 100 mila bottiglie l’anno. Il target è alto: il vetro è ricercato e anodizzato per fare risaltare lo spirit che va servito ghiacciato... ...Ma i suoi progetti non finiscono qui. A marzo sarà lanciata anche una linea di vini, col marchio Cavalli Selection, prodotti a Panzano in Chianti, nella sua azienda agricola, gestita dal figlio Tommaso.
Le bottiglie più pregiate avranno l’etichetta con banda di pelle nera e il logo RC in ottone lavorato a mano. La bottiglia in confezione sarà adagiata su un tessuto leopardato e accompagnata da due bicchieri in cristallo nero e da un cavatappi ornato da un serpente.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli