02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Aiuti agricoli, paracadute antifrode ... Multe in linea con la nuova Pac. E tra i Chianti si fa un distinguo... Il governo vuol mettere mano ai cavilli burocratici per evitare
che le frodi a danno dei fondi
Ue all’agricoltura passino impuniti. Con il ddl comunitaria per
il 2008, ieri allo studio dell’esecutivo e presto della Conferenza stato-regioni, verrà adeguata la disciplina nazionale anti-frode alla nuova Pac. E, in particolare, alle riforme disegnate dal regolamento Ue n. 1290/2005. Infatti, questo provvedimento ha creato due nuovi fondi europei agricoli, sostituendoli al vecchio Fondo europeo agricolo cli orientamento e garanzia. I1 primo è il Fondo europeo agricolo di garanzia (Feaga)... ...Ma il ddl comunitaria non esaurisce qui il suo intervento in campo agricolo. Anzi.

Chianti. A sorpresa interviene sull’art. 5 della legge 164/1992, quella sulle denominazioni d’origine. E chiarisce che nella zona riservata al vino “Chianti classico” non si potranno impiantare ed iscrivere vigneti all’albo Chianti Docg né produrre vini Chianti Docg. Il tutto per evitare confusioni e, soprattutto, arrivare a una migliore definizione della produzione dei due vini “Chianti” e “Chianti classico”. I cui disciplinari di produzione fin dal 1996 sono autonomi e separati...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli