02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Voncher vendemmia a quota 73 mila ... Voucher vendemmia a gonfie vele. A ieri, il “contatore” Inps registrava la vendita di 73.557 buoni, soprattutto nelle regioni dove la vendemmia è già iniziata (circa 30 mila nel solo Veneto, 13 mila in Lombardia, 6 mila in Friuli-Venezia Giulia). Il datore di lavoro può acquistrare i voucher telematici (sul sito www.inps.it o attraverso il numero gratuito Inps-lnail 803164) il cui corrispettivo sarà accreditato al lavoratore su una carta magnetica e potrà essere riscosso presso gli uffici postali e presso gli sportelli bancomat, oppure voucher cartacei (presso gli uffici provinciali Inps o quelli Postali delle regioni Veneto e Friuli-Venezia Giulia) che il lavoratore potrà incassare presso qualunque ufficio postale. “Si tratta di risultati particolarmente positivi”, ha commentato Confagricoltura, “considerato che le istruzioni Inps sono state emanate soltanto a fine luglio e che la distribuzione dei voucher è iniziata dopo la metà di agosto, quando in alcune aree del paese la vendemmia era già iniziata o era ormai alle porte. La sperimentazione sta dimostrando l’utilità del lavoro occasionale di tipo accessorio in agricoltura Si tratta infatti di uno strumento che risponde alle esigenze di massima semplificazione delle aziende e, al contempo, fornisce un’adeguata tutela a pensionati e studenti. Ora”, conclude Confagricoltura, “è necessario rendere utilizzabile i voucher anche per altre attività stagionali agricole, a partire dall’olivicoltura”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli