02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Di vino

Bollino verde per le bottiglie di vino. Una novità che i produttori possono far valere e che è emersa durante il convegno “Ecosostenibilità e vantaggio competitivo nelle imprese vinicole”, promosso da Eon e da Vlnitaly per illustrare e promuovere interventi ambientali e compatibili nelle aziende vitivinicole. La sostenibilità ambientale è oggi l’arma che possono sfruttare i produttori per differenziarsi dalla concorrenza.

Per Donatella Cinelli Colombini i centocinquant’anni dall’Unità d’Italia sono l’occasione per onorare gli antenati che maggiormente hanno partecipato alle lotte d’indipendenza: Angelo e Guelfo Guelfi. A loro è dedicata una piccola selezione di 1000 esemplari di un grandissimo Brunello di Montalcino2006, vendemmia cinque stelle.

Forte ricambio generazionale per le aziende del Nobile di Montepulciano con oltre il 50% delle imprese arrivata alla seconda generazione. Il 70% delle aziende ha già affrontato l’argomento ricambio e l’87% di queste pensa all’avvicendamento familiare. Chi, invece si rivolge a manager esterni non vorrebbe perderne la titolarità, 70%. Sono circa 1.200 gli addetti del settore vino a Montepulciano, di cui il 60% tra i 20 e 40 anni.

A partire da quest’anno, il qr code trova posto su tutte le etichette Barone Ricasoli. Inoltre l’azienda senese ha aderito al progetto Magis per una vitivinicoltura sostenibile promosso dall’Unione italiana vini in collaborazione con Bayer crop science. Il progetto ha preso avvia vista dell’entrata in vigore, nel 2013, di un nuovo regolamento comunitario sull’uso degli agrofarmaci in agricoltura.

Drei Donà, Fattoria Zerbina, Poderi Morini, E Tremonti unite nella promozione e nella commercializzazione. Da inizio anno le quattro aziende romagnole, forti dell’esperienza promozionale Convito di Romagna, hanno dato vita ad una sinergia di commercializzazione dei vini. L’unicità è data dall’unione di aziende che producono gli stessi vini. Complessivamente, solo sul territorio bolognese-romagnolo muovono un giro d’affari dì circa 1.500.000 euro con 1.350 clienti attivi.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli