02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Tirati per il collo per 30 mld ... I costi delle pratiche commerciali sleali per agricoltori e piccola industria alimentare europea ammonterebbero a 14 miliardi di euro, cifra che arriverebbe a 30 mld contando i casi non denunciati. La stima è delle organizzazioni FairTrade Advocacy e TraidCraft che, a poco più di un anno dalla presentazione del Libro verde della commissione Ue sulle pratiche commerciali sleali nella catena alimentare, tornano ad attaccare lo scarso “slancio” dell’Esecutivo sul tema dopo molti proclami l’occasione è la pubblicazione dell’ultimo rapporto dell’istituto britannico di diritto internazionale e comparato (Libc), che esamina la fattibilità di una legislazione europea sulla materia. Secondo il think tank con sede a Londra è possibile realizzare un’autorità europea che vigili sulle pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare, applicando sanzioni e garantendo l’anonimato di chi denuncia. L’authority dovrebbe reggersi su una rete di autorità nazionali di controllo che operano secondo principi e procedure minime definite a livello Ue. La Commissione europea, con tanti commissari in campo, da Antonio Tajani (industria) a Michel Barnier (mercato interno), da Tonio Borg (tutela dei consumatori) a Dacian Cíolos (agricoltura) tenta di mediare ormai da oltre cinque anni tra chi rappresenta gli interessi delle parti a monte della filiera (agricoltori e piccole aziende alimentari) e della vendita al dettaglio. Nel frattempo diversi stati, Italia inclusa, hanno provato a legiferare sul tema, Con risultati alterni. Nel giugno del 2012, l’industria alimentare e grande distribuzione organizzata hanno presentato un codice di condotta volontario contro le pratiche commerciali sleali, senza l’adesione degli agricoltori.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli