02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Italia Oggi

Risiko agricolo ... La multinazionale murciana del vino e dei succhi di frutta J. Garcia Carriòn (circa 950 mln euro) debutta come produttore di cava ed entra in concorrenza diretta
coi due principali produttori del più famoso vino frizzante iberico: le aziende catalane
Freixenet e Codorniu. Dalla vendemmia 2016, infatti, J. Garcia Carriòn non s’è più limitata a imbottigliare e a far fermentare in bottiglia vino base comprato da terzi per poi commercializzarla. Ma, grazie a un accordo di partnership col suo storico fornitore divino base Can Pagès e all’acquisizione di una cantina a La Breda, paesino nel cuore dell’Alt Penedès, l’area di maggior produzione delle uve da cava, ora compra l’uva e la trasforma direttamente in vino base, per poi, in un secondo momento, inviano agli impianti d’imbottigliamento di Sant Pere de Ribes di Can Pagès oal proprio di Vilanova i la Geltrù.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli