02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Kellerei Andrian, Doc Alto Adige Sauvignon Blanc Andrius 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Sauvignon Blanc
Bottiglie prodotte: 7.000
Prezzo allo scaffale: € 28,00
Proprietà: Cantina Terlano
Enologo: Rudi Kofler
Territorio: Alto Adige

Storia antica per la Cantina di Andriano, che comincia nel 1893 quando i viticoltori di questa piccola località, vicinissima a Terlano, unirono le loro forze per creare la prima Cantina Sociale dell’Alto Adige. Oggi il lavoro di questa realtà, che ripropone gli stilemi classici dell’associazionismo altoatesino, prosegue con vigore, e, dal 2008, grazie alla guida della Cantina di Terlano - una delle cantine sociali più significative del Bel Paese, che ne ha fatto una specie di suo “spin off” - si è fatto ancora più rigoroso. Un elemento importante quest’ultimo che ne certifica gli obbiettivi qualitativi. Sono 70 gli ettari vitati di questa piccola cantina sociale, dislocati tra i 260 e i 340 metri di altezza e caratterizzati da terreni calcareo-argillosi con presenza di dolomite. Come è altrettanto frequente a queste latitudini, la cifra stilistica delle etichette aziendali parte da un’esecuzione tecnicamente inappuntabile che sta gradualmente anche acquisendo in personalità. I risultati si iniziano ad intravedere, soprattutto sulle selezioni, come il Sauvignon Andrius, perla del vitigno che rappresenta il 40% dei vigneti dell'azienda. Intensissimo e fresco nei profumi (com'è tipico del versante di Andrian), la 2019 è dolce di fiori bianchi, fresco di buccia di limone, leggermente vegetale e nitido nei suoi aromi tipici: in bocca sapidità e dolcezza si alternano equamente, con note pepate in chiusura.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli