02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Kellerei Kaltern, Doc Alto Adige Kalterersee Classico Superiore Quintessenz 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Schiava
Bottiglie prodotte: 60.000
Prezzo allo scaffale: € 14,00
Azienda: Kellerei Kaltern
Proprietà: Soci produttori
Enologo: Andrea Moser
Territorio: Alto Adige

Parliamo di un vino di lago, della Schiava che nasce a ridosso di Caldaro, uno scenario incantevole che fa da sfondo alla Cantina Kaltern, cooperativa di oltre 600 viticoltori che ha inglobato nel 2016 la Erste+Neue. Più che un'azienda, una comunità, forgiata dal lavoro nelle vigne e orgogliosa della crescita costante in qualità e successo delle sue etichette. In principio c'era questo vitigno, la Schiava, il vino della merenda con formaggio grigio e speck, amato in Sudtirol come in Germania e in Austria. Il successo dei bianchi rischiava di far abbandonare quest'uva che, invece, grazie alla crescita di vini più semplici e di pronta beva, è tornata di moda. La nuova veste porta il nome di Quintessenz, la linea con la quale Kaltern rilancia il lavoro sui vitigni più rappresentativi del territorio. Questo Kalterersee Classico Superiore si muove sulla scia del pluripremiato Pfarrhof, a cui si è sostituito. Le vigne sono quelle a St. Joseph dai 250 a 500 metri di altezza su terreno argilloso-calcareo e con presenza di ciottoli. Hanno dai 30 ai 70 anni e sono coltivate a pergola. Il risultato è un vino fragrante, netto nel frutto di lampone e fragolina, indubbiamente giovane ma già dotato di un equilibrio "adulto" grazie a tannini leggiadri e a un finale di bocca che ricorda la viola e la mandorla. Belle le spezie delicate di pepe bianco e rosa, accompagnate da una decisa sapidità.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli