02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Kloster Neustift, Vino Orange Insolitus Hora 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Sylvaner
Bottiglie prodotte: 5.300
Prezzo allo scaffale: € 40,00
Proprietà: Canonici Agostiniani di Novacella
Enologo: Celestino Lucin
Territorio: Alto Adige

Anche se all’Abbazia si produce vino dal 1142, la cantina di Novacella, situata al centro della Valle Isarco, è tra le più moderne e dinamiche in circolazione, in un panorama enoico, quello altoatesino, del resto molto innovativo, con molti vini capaci di sbaragliare qualsiasi concorrenza sul fronte del rapporto qualità-prezzo (a vari livelli e su differenti fasce di mercato). 26 gli ettari vitati, aumentati, come da tradizione altoatesina, dall’attività di molti piccoli vignaioli che conferiscono le loro uve a Novacella, dove vengono realizzate 650.000 bottiglie annue, a comporre un portafoglio etichette articolato e senza punti deboli, di esecuzione tecnicamente impeccabile e di confortante costanza qualitativa, che raccontano di un’azienda ormai ben più che consolidata e costantemente protagonista dell’Alto Adige enoico. Inserito nel filone dei cosiddetti “orange wine” e facente parte della linea dei vini “Insolitus” dedicata ai vini sperimentali della cantina altoatesina (e che comprende anche Ohm da uve Bronner e il Pinot Bianco Quota), l’Hora 2015, Sylvaner - macerato sulle bucce e affinato per 24 mesi in legno grande e per 18 in barrique - possiede naso affumicato con incursioni agrumate, mielate, di frutta candita e di erbe di montagna. In bocca, il sorso è compatto e teso, con qualche cenno tannico ad incrociare acidità e frutto, fino ad un finale sapido e lungo dai ritorni fruttati.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli