02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Farra, Docg Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Farra di Soligo Extra Dry 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Glera
Bottiglie prodotte: 15.000
Prezzo allo scaffale: € 11,00
Proprietà: Guido, Innocente e Adamaria Nardi
Enologo: Innocente Nardi
Territorio: Valdobbiadene

Lo straordinario successo del Prosecco passa, per immagine e presa commerciale, soprattutto dai grandi marchi, ma anche l’apporto delle piccole realtà sta diventando sempre più fondamentale, specie sul piano squisitamente qualitativo. La Farra, cantina fondata nel 1997 a Farra di Soligo, tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene, è condotta dai fratelli Adamaria, Innocente e Guido Nardi, eredi di una tradizione agraria di famiglia. La loro decisione di gestire l’azienda ereditata è coincisa con un processo di miglioramento vitivinicolo a tutto campo, pur mantenendo un tratto familiare e artigianale. 22 gli ettari di vigneto coltivati tra le località di Farra di Soligo, Farrò, Santa Maria di Feletto e Refrontolo, da cui si ottiene un Valdobbiadene Prosecco Superiore, nelle versioni Extra Brut, Brut, Extra Dry e Frizzante in sintonia con la sostenibilità ambientale, attestate dal Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata. Prodotto dalle uve provenienti dal vigneto “Rive dei Nardi” ubicato nell’alta collina di Farra di Soligo in località Collagù, il Prosecco Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Farra di Soligo Extra Dry 2019, affinato in autoclave per 3 mesi, profuma di mela e pesca bianca, con qualche rimando agrumato. In bocca, il sorso è piacevole, con l’aromaticità della mela a tornare prepotente nel retrogusto, trovando fragranza e sapidità a recitare il ruolo di protagoniste.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli