02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

Roero, bianchi di Piemonte ... Malvirà (Canale - Cuneo - tel. 0173/978145) è cresciuta nel tempo fino a diventare un’azienda-bandiera nel Roero del miracolo enologico, una delle prime a credere nelle potenzialità dell’Arneis, sicuramente quella che sta producendo gli sforzi maggiori per affermare un Roero doc che ancora stenta a decollare sui mercati. “Vent’anni fa”, racconta Roberto, “questo territorio ha deciso di investire con forza sull’Arneis, un bianco che andava in controtendenza con la vocazione “rossa” radicata nel basso Piemonte. La scelta si è rivelata azzeccata, visto che la zona si è fatta conoscere molto oltre i suoi confini, acquisendo credibilità e prestigio”. Oggi, in effetti, il Roero è, nell’immaginario collettivo, soprattutto terra da Arnais e l’azienda dei fratelli Damonte ne costituisce l’emblema ... Ma territorio vuol dire anche molto altro. Così, Roberto ci mostra i lavori in corso del futuro agriturismo di famiglia: nove suite ricavate in un complesso rustico recuperato con raffinata eleganza.
La scelta dei vini: la produzione dei fratelli Damonte si articola in 12 etichette. La gamma dei vini bianchi rappresenta circa la metà della produzione totale: Roero Arneis Saglietto 2000, Roero Superiore 1998, Langhe San Guglielmo 1998

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli