02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

La tradizione del Friuli ... Livio Felluga (Cormons, Gorizia, tel. 0481/60203) incarna la parabola di un comprensorio, quello del Collio e dei Colli Orientali del Friuli, che oggi il mondo intero riconosce e ammira per la produzione di bianchi straordinari ... Affonda le radici negli anni Trenta la storia del nostro: finito il servizio militare, il giovanissimo Livio apre la sua prima cantina a Gradisca d’Isonzo. Nulla di nuovo sotto il sole, a ben pensarci: l’area di Gradisca, e più ancora quella di Cormòns, Manzano e Buttrio, sono già a quel tempo centri di riferimento per la produzione vitivinicola regionale. “Allora non si parlava ancora di Collio”, racconta “la mia era la zona di Medana e San Martin di Quisca, colline morbidissime che si alzavano dalla pianura ed erano già tutte un filare o un olivo. Ma era Rosazzo che volevo arrivare”. Rosazzo, ovvero l’altra metà del miracolo. Livio ci arriva nel dopoguerra: lungo la strada che porta all’abbazia benedettina incrocia un pezzo della storia del Friuli, fatto di famiglie con bambini e vecchi al seguito, in fuga dalle campagne dove regna la fame. “Non si scoraggi, acquista i primi cinque ettari nello splendido anfiteatro di Rosazzo, impianta varietà autoctone (tocai friulano e ribolla gialla in primis) cui si affiancheranno negli anni a venire il pinot, sia bianco sia grigio, lo chardonnay e le altre principali varietà internazionali ... 135 ettari a vigneto, 600.000 bottiglie l’anno, una manciata di etichette di punta nelle rispettive tipologie, una fama planetaria consolidata: tutto questo è oggi Livio Felluga, che dalla nuova grande struttura di Brazzano (cantina, foresteria, un centro polifunzionale prossimo all’apertura) coordina e ispira tutte le operazioni del suo staff, composto per lo più dai figli e dai fratelli minori. La scelta dei vini: i 135 ettari di vigneti si trovano per lo più a Rosazzo, nel comprensorio limitrofo dei colli orientali del Friuli. La produzione è sulle 600 mila bottiglie: Cof Rosazzo Bianco Terre Alte, Cof Rosazzo Picolit Riserva, Cof Rosazzo Sossò Riserva ...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli