02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

I perché della Treccani - Perchè nei vigneti, in testa ai filari di vite, capita di vedere una rosa? Serena, Torino … Poche piante come la vite sono soggette alle avversità atmosferiche e comunque fisiche dell’ambiente e agli attacchi dei funghi e degli animali. Una certa tradizione contadina assicura che è possibile individuare alcune tra le più comuni malattie della vite, quali l’oidio e la peronospora, prima che queste siano manifestate con chiarezza, e quindi programmare i necessari interventi fitosanitari, osservando una pianta di rosa posta nei pressi della vigna: la rosa, infatti tende ad ammalarsi in anticipo (sembra di circa una settimana) rispetto alla vite stessa. Pertanto la rosa si comporterebbe come un campanello d’allarme, avvertendo se occorrano irrorazioni a base di ramato o di zolfo. (arretrato de "Lo Specchio de La Stampa" del 22 ottobre 2005)

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli