02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

Il vino ... Il petit rouge è il vitigno a bacca rossa più diffuso in Valle d’Aosta. La sua vinificazione genera prodotti piuttosto differenti a seconda delle zone di produzione. Il terroir più vocato è quello della vigna storica Torrette nel comune di Saint-Pierre, che regala vini strutturati e molto profumati.

Le selezioni doc dei Barmaz...
Quella dei coniugi Barmaz (Andrea ed Elvira) è una cantina con pochi anni alle spalle, ma che è tra le più promettenti dell’intero panorama enologico valdostano. Gli ottimi risultati conseguiti sono frutto di un lavoro certosino in vigna con rese per ettaro molto basse (50 quintali), anche se paragonate ad altri territori italiani. Per questo motivo il numero di bottiglie prodotte è esiguo, non più di 15 mila anche nelle annate più produttive. Nel 2004 è stata costruita una nuova cantina, dove Andrea finalmente può lavorare in spazi meno angusti. La struttura si trova a pochi passi da Chateau Feuillet, una casa fortificata di origine medievale, ed è immersa tra i vigneti. Il loro vino più importante e ambizioso è il Torrette Vigne de Torrette, frutto di un’accurata selezione delle migliori uve in vigna, poste ad appassire dopo la raccolta in un piccolo fruttaio. Questa pratica, che ha origini antiche, regala al vino profumi esuberanti e un carattere che difficilmente si riscontra in altri vini della zona.

Di Barrò
Saint-Pierre (Ao)
Tel. 0165-95260
E-mail: dibaro@vievini.it 

Scheda tecnica - Vigne de Torrette 2004...
Denominazione - Valle d’Aosta Torrette Supèrieure
Tipo di vino - Rosso elegante e fruttato
Regione d’origine - Valle d’Aosta
Terreno - Calcareo, limoso
Uve - Petit rouge, fumin, cornalin, premetta
Raccolta - Seconda metà di ottobre
Vinificazione - In acciaio
Alcol - 14.5% vol.
Temperatura di servizio - 18-20 gradi
Resa per ettaro - 45 quintali di uva
Bottiglie prodotte - 1.500
Maturazione - In tonneaux e acciaio per 10 mesi
Affinamento - 6 mesi in vetro
Colore - Rosso rubino profondo con riflessi violacei
Profumo - Naso esplosivo con note di frutta molto matura e viola
Sapore - Bocca ricca e alcolica, possente e avvolgente
Prezzo in enoteca - 24euro

L’altra etichetta - Valle d’Aosta Fumin 2004...
Un vino che fin dalla prima uscita ha stupito per il grande carattere e la struttura importante. Al naso dona sentori di frutta matura, di cuoio e di tabacco, ottimamente fusi con ricordi di caffè, cioccolato e vaniglia. In bocca è potente, con un equilibrio sorprendente e un finale lungo e persistente. Prezzo in enoteca 14 euro.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli