02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

Il vino ... I Colli Piacentini vantano cia sempre un’ottima produzione di vini rossi (gutturnio su tutti) e una lunga tradizione di vini dolci passiti. La cantina Stoppa, situata sulle colline della valle del Trebbia, rappresenta un punto di riferimento per l’intero comparto vitivinicolo piacentino. Le sue etichette più importanti sono realizzate con la malvasia di Candia aromatica.

Buoni vini, poca chimica...
Dal 1973 la tenuta della Stoppa - 58 ettari di cui 30 destinati alla vite - è di proprietà della famiglia Pantaloni. Attualmente è la giovane figlia Elena a occuparsi interamente della produzione. Gli studi, l’intelligenza e la forte passione per il vino l’hanno portata negli anni a operare scelte decise e coraggiose (supportata e incoraggiata in questo dall’enologo Giulio Armani) e a condurre l’azienda in un modo sempre più sostenibile e armonico con l’ambiente. In pratica, ciò significa che non vengono usati concimi e fitofarmaci nelle vigne, che sono stati messi al bando i lieviti selezionati in cantina e che le lavorazioni sono ridotte al1’essenziale senza utilizzo di prodotti chimici. In questo senso, il vino più interessante dell’azienda è l’Ageno, un Malvasia secco prodotto da uve macerate a lungo sulle bucce. Un vino singolare. ricco di personalità. che rappresenta l’espressione più pura e viva di questo territorio. Da assaggiare inoltre il Cabernet Sauvignon Stoppa, rosso di struttura e di grande eleganza e longevità.

La stoppa
Rivergaro (Pc)
Località Ancarano
Tel. 0523-958159
E-mail: lastoppa@tin.it  

Scheda tecnica - Vigna del Volta 2005
Denominazione - Colli Piacentini Malvasia Passito
Tipo di vino - Bianco dolce da uve passite
Regioni di origine - Emilia Romagna
Terreno - Limoso argilloso, non concimato
Uve - Malvasia di Candia aromatica
Raccolta - Prima decade di settembre
Vinificazione - In barriques
Alcol - 13,5% vol.
Temperatura di servizio - 10 gradi
Resa per ettaro - 65 quintali di uva fresca, che si dimezzano con l’appassimento
Bottiglie prodotte - 10.000 da mezzo litro
Maturazione - 10 mesi in barriques e tonneaux
Affinamento - 3-4 mesi in vetro
Colore - Ambrato brillante, riflessi dorati
Profumo - Avvolgente, complesso, con nette sensazioni di confettura di albicocca
Sapore - Ricco e grasso, ma dotato di calibrata freschezza e dolcezza
Prezzo in enoteca - 19 euro

L’altra etichetta - Colli Piacentini Gutturnio 2005...
Il Gutturnio - tradizionale assemblaggio da uve bonarda e barbera - è il vino simbolo dei Colli Piacentini. Alla Stoppa lo interpretano nel modo più semplice ed efficace: è giovane ma dimostra già una buona complessità, con freschi sentori di frutti rossi al naso e un gusto solido e leggero al contempo. Un vino appagante e di facile bevibilità, ideale per il pasto quotidiano. Prezzo in enoteca 7 euro.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli