02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Addio Tocai ora si chiama “Friulano” ... Strada aperta all’Igt La denominazione “Friulano” rientrerà nella lista delle indicazioni geografiche italiane riconosciute a livello europeo. La proposta dei uffici della commissaria europea all’agricoltura Mariann Fischer Boel è stata infatti accolta dal Comitato di gestione per il settore vitivinicolo dell‘Ue: il provvedimento prevede di inserire la varietà “Friulano” nell’allegato del regolamento Ue 753 del 2002 che comprende le indicazioni geografiche italiane. La Commissione europea darà il suo imprimatur alla decisione nei prossimi giorni, e comunque prima della scadenza del 31 marzo quando terminerà la deroga concessa ai produttori italiani di utilizzare la denominazione “Tocai” sull’etichetta.
(arretrato de La Stampa dell'11 marzo 2007)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli