02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

“Un Vinitaly nelle Langhe e Roero” Il Consorzio di Tutela del Barolo e del Barbaresco lancia la sfida: “Intendiamo realizzare nel 2012 un Vinitaly in miniatura, portando gli operatori in Langa e Roero”. A dirlo è il presidente Pietro Ratti, che spiega: “Le grandi fiere sono spesso caotiche e dispersive, tant’è che molti le disertano. A noi piacerebbe offrire l’occasione ai buyer, ristoratori, enotecari. Potrebbe diventare un appuntamento biennale di grande rilievo utile per le grandi cantine ma soprattutto per i piccoli produttori”. Altro progetto è quello della “Scuola del vino”:
“In Borgogna l’Ecole du Vin è una realtà che attrae migliaia di appassionati, offrendo piccoli corsi e degustazioni. Perché non fare altrettanto ad Alba, con i nostri Barolo e Barbaresco?”.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su

Altri articoli