02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

E a Canale d’Alba oggi la disfida del Pinot Nero ... Riesling, Pinot Noir, Nebbiolo. C’è poco da fare, i “wine lowers” si dividono in tre categorie, a seconda del vitigno preferito. Ma concedere al palato di conoscere tutti e tre non è solo un piacere, è un dovere. È per questo che l’Enoteca regionale del Roero di Canale d’Alba (Cuneo) ha deciso di lanciare “La disfida dei Pinot Noir”, dopo averlo fatto l’anno scorso con il Riesling. E una sorta di degustazione in verticale e geografica che parte dalla zona del Palatinato, scende nel Vallese, continua in Valle d’Aosta, prosegue in Piemonte e si conclude in Oltrepò. La giornata inizia oggi alle 10. Il confronto si svolge in due fasi di assaggio e valutazione, alla cieca: una prima divisa per aree e una seconda anonima. La giuria è composta da giornalisti e addetti ai lavori. Ma tutti i vini sono sottoposti alla degustazione e al giudizio del pubblico. AI termine della giornata verranno proclamati i vincitori della giuria tecnica e di quella popolare. li premio sarà un magnum di Roero Docg, per riportare l’attenzione sul Nebbiolo padrone di casa.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli