02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Le Vigne di Raito, Doc Costa d’Amalfi Rosso Ragis 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Aglianico, Piedirosso
Bottiglie prodotte: 3.840
Prezzo allo scaffale: € 30,00
Proprietà: Patrizia Malanga
Enologo: Gennaro Reale
Territorio: Costiera amalfitana

Il brutto del Ragis è che ce n’è poco, e va cercato ove viene prodotto. Il bello è proprio lo stesso: venite in Costiera, arrampicatevi fino a una minuscola frazione di Vietri sul Mare, Raito appunto, così quieta che pare il rumore del traffico si confonda con lo stormire delle fronde. Osservate come l’azzurro si combini con i colori vivaci delle case sulla scogliera, e poi incontrate Patrizia Malanga. Innamoratasi di un podere dismesso, magnifico anfiteatro di terrazze sorrette da muretti a secco, ideale sia per l’Aglianico nel versante più ventilato, sia per il Piedirosso in quello più esposto, si è inventata vignaiola. Dopo tenaci scontri con l’italica burocrazia ha ripiantato le vigne e creato un agriturismo e una piccola, ma funzionale, cantina. La passeggiata al magnifico belvedere in dolce salita tra le terrazze è una gioia non solo per la vista della cupola in ceramica del Duomo di Vietri, ma per l’entusiasmo di Patrizia, che condivide la sua profonda convinzione del biologico, e orgogliosamente mostra tutte le essenze piantate tra le vigne, che ne garantiscono la biodiversità. Non a caso il Ragis è un rosso equilibrato, opulento ma non pesante: l’Aglianico lo innerva, il Piedirosso sfuma aromaticamente sulla immediatezza del frutto. Beva “pericolosamente” facile, per un pomeriggio di lentezza con vista sul Golfo di Salerno, a riscoprire ciò che vini così per fortuna ci fanno ricordare.

 

(Riccardo Margheri)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli