02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

… Vino e pallone, il Chianti da prima squadra che piace a Sir Alex Ferguson … Il calcio è lo sport per eccellenza in Italia. Perfino i bambini non vengono risparmiati. La domanda è automatica: per quale squadra tifi? Se il fanciullino risponde per la stessa maglia di papà vedi il genitore gongolante, se è di tifoseria opposta il padre glissa commentando: è tropo piccolo per capire. Trovo tutto ciò molto divertente! Uno dei miei fratelli giocava come portiere nella squadra della sua scuola, e quando lo vedevo tornare a casa tutto sbucciato e mezzo ammaccato credevo che non fosse proprio normale ridursi così per uno sport. Poi una volta andai sugli spalti e capii che la componente belle ragazze che vengono a fare il tifo per te, era per lui a dir poco fondamentale, nella scelta! Oggi invece suo nipote gioca perché spera di finire in tivvù come Francesco Totti! Ho saputo che ci sono dei personaggi noti a tutti(anche a chi come me diventa amante del calcio solo ai mondiali!) che oltre ad essere stati dei grandi calciatori e oggi allenatori di fama mondiale, sono famosi nell’ambiente, per il loro amore al nettare di bacco, soprattutto italiano. Parliamo di Fabio Capello, Carlo Ancellotti e Sir Alex Ferguson. Quest’ultimo, allenatore del Manchester United, comandante dell’impero Britannico, creato Sir dalla Regina Elisabetta II. Quando i tre si incontrano la scelta và proprio verso i grandi vini rossi. Questo ex attaccante scozzese, non proprio una cima a
scuola, è diventato un personaggio di livello mondiale ma ama il Chianti dei colli senesi. Ama questo vino rosso rubino tendente al granato, intenso e di media complessità, con quel suo floreale tipico di violetta, di ciliegia rossa, che lasciato aprire nel bicchiere dopo un po’ regala balsamicità e
tostature. Non è molto tannico questo rosso, ma il suo tannino è certamente elegante. Sir, ma lei lo
sa che questo vino parla molto del suo terroir? Faccio un facile pronostico. Sono certa che a breve,
da solo o con i suoi amici di strategie di gioco, arriverà in trasferta sui colli senesi. E comunque vada sarà felice del risultato!

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli