02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

La tavola gourmand ... La Tenda Rossa Raffinatezze familiari tra Chianti e Romagna … Devo, come molte altre suggestioni e molti altri insegnamenti della mia vita, anche questa felice scoperta, che risale a un bel po’ di anni fa, a Giacomo Tachis. Al maestro questo posto piace ed ha ragione: ha un’allure raffinata senza essere affettata, ha una cucina elegante e insieme tradizionale che mixa in una sinfonia di sapore il meglio del Chianti con il meglio della Romagna spaziando dall’orto al mare dalla selvaggina alle ricette di territorio, ha infine un’atmosfera familiare di sincera ospitalità. La “Tenda Rossa” è indubbiamente una di quelle tavole - ormai sempre di meno, purtroppo - dove si va per godere l’esperienza gastronomica come a un appuntamento con la misurata gioie de vivre. Niente è concesso alla moda, niente all’artificio, ma c’è continua sperimentazione. E si capisce dai piatti che c’è affinità tra chi cucina e c’è affettività verso il cliente. E’ il cibo inteso insieme come creazione e nutrimento, come dono e ristoro. Il menù è ampio e spazia dal pesce alla creatività di terra. Lo officia in cucina Maria Salcuni che è una chef di felicissima tecnica e che è coadiuvata dal fratello Antonio dal figlio Cristian - suoi i sublimi dessert - e dalla cognata Paola. Il resto della famiglia con Silvano (il capofamiglia) Santandrea a fare da timoniere del locale è impegnato tra i tavoli, al bar e in cantina. Nell’ultima visita ho provato tortelli di triglie di sabbia con trito di olive nere taggiasche, funghi chiodini e pomodorini dattero, cubi di fegato di vitello giovane con farcia aromatica in salsa al marsala con fondente di porro e purea di patate, soufflè di castagnaccio al cuore di fondente liquido con spuma di pistacchio in cestino di farina di castagne e salsa di caco impeccabili per esecuzione, commoventi per esaltazione del gusto. Ci sono tanti menù: dal degustazione al territorio, dal vegetariano al mini pranzo. La cantina è intelligente separata tra bianchi e rossi con il meglio d’Italia e ampie citazioni dal meglio di Francia. Difficile spendere più di 100 euro. “La Tenda Rossa” Piazza del Monumento, 9/14 Cerbaia in Val di Pesa (FI) Tel. 055 826132

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli