02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

A Cortona in passerella il vino e il sole di Toscana ... Un festival multisensoriale... Toscana, sole e festa sono tre parole che convincerebbero chiunque. Questa la chiave del successo del The Tuscan Sun Festival - giunto alla nona edizione - che anima le vie di Cortona, ridente borgo di stampo medievale nel territorio aretino. Da oggi fino a domenica prossima, 7 agosto, il Red Carpet vede sfilare ospiti illustri della grande musica e dell’arte, protagonisti della cultura locale, personaggi
del giornalismo internazionale e star hollywoodiane. Del resto Cortona è set cinematografico da oltre cinquant’anni. Chi ha la patente cartacea - con i bolli che sembrano non cedere alle lusinghe del tempo - ricorderà di sicuro la regia del 1943 di Carlo Ludovico Bragaglia, ma quella di Roberto Benigni ha commosso le ultime generazioni con “La vita è bella”. Dove se non qui la Img Artist
poteva organizzare un festival dei cinque sensi, un festival che è sintesi delle arti umane, un festival che celebra come ospite d’onore il gusto. Tanto che è il grande vino toscano a inaugurare l’evento stasera con James Suckling, una delle firme più note della critica enologica internazionale, posto
a condurre Masters of Wine, una degustazione esclusiva ospitata da Il Falconiere, tra i vigneti di Baracchi e gli ulivi della Val di Chiana. Domani invece tre gli appuntamenti da non perdere: il pranzo all’Osteria del Teatro con Frances Mayes, l’autrice di Under the Tuscan Sun; la degustazione
di memorabili Syrah nel pomeriggio alla tenuta di Francesco Dionisio; e in serata la cena stellata offerta dalla Tenuta Il Borro dei Ferragamo, in onore degli artisti e di Barrett Wissman e Nina Kotova, i fondatori del Sun Festival. Giovedì 4 agosto cena esclusiva nell’incanto dei giardini di Tenimenti d’Alessandro e sabato 6 agosto passeggiata tra gli scavi etruschi dove degustare antichi sapori. Un evento all’impronta dell’art de vivre che sa prendere il gusto anche in versione easy con corsi di cucina dedicati alla tradizione toscana, nei chiostri e per le vie del centro storico, e aperitivi pre-concerto nel suggestivo scenario di Palazzo Casali. Interessante la sezione dedicata al benessere
con pratiche orientali, lezioni di tai chi, lezioni di ballo, incontri sulla medicina cinese, mentre si sorseggia una tazza di tè verde; l’appuntamento più atteso è il wellness ecofriendly di Trudie Styler - moglie del cantante Sting - che propone un mix di yoga, pilates e danza. Non da meno sono la sezione delle arti visive, con mostre di fotografia e spettacoli teatrali al prestigioso Signorelli, e quella dedicata alla letteratura con convegni, incontri e conversazioni con scrittori e ricercatori.

Per info e prenotazioni www.tuscansunfestival.com o 0575/606887.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli