02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Mascarello Giuseppe, Docg Barolo Monprivato 2010

Vendemmia: 2010
Uvaggio: Nebbiolo
Bottiglie prodotte: 22.440
Prezzo allo scaffale: € 310,00
Proprietà: Mauro Mascarello
Enologo: Mauro Mascarello
Territorio: Barolo

La famiglia Mascarello si occupa di vitivinicoltura da oltre un secolo e mezzo. Prima alle dipendenze della marchesa Giulia Colbert Faletti di Barolo, e poi, dalla fine del XIX secolo, gestendo un’azienda propria a Pian della Polvere. Oggi la cantina di Castiglione Falletto può contare su oltre tredici ettari vitati non solo a Nebbiolo ma anche a Freisa, Dolcetto e Barbera. L’azienda è nota per firmare alcuni tra i più rinomati e prestigiosi Cru della denominazione del Barolo, rilasciando etichette rigorose, raffinate e dallo stile inconfondibile. Vini, quelli che escono dalla cantina “Mascarello Giuseppe & Figlio”, ormai famosi in tutto il mondo, di grande personalità, sempre più ricercati dai collezionisti e in possesso di un’anima fortemente territoriale. Quello del Monprivato è uno tra i più importanti Cru del Barolo, posto nel cuore delle colline di Castiglione Falletto, ed è capace di regalare vini luminosi e senza tempo. La declinazione di Mascarello, che ne detiene quasi l’intera estensione, è nota per essere la più significativa. Il naso della versione 2010 è floreale con note di rosa, cenni di spezie dolci e sottofondo balsamico. Al palato, il vino è ritmato, dotato di potenza senza peso, articolazione ossuta ma di grande energia, alternando sapori dolci e sapidi, che si rincorrono in un finale profondo e agrumato. Un vino ancora giovanissimo che non teme il tempo che verrà.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli