02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Masselina, Doc Pignoletto Frizzante 150 2021

Vendemmia: 2021
Uvaggio: Grechetto Gentile
Bottiglie prodotte: 15.000
Prezzo allo scaffale: € 9,00
Proprietà: Terre Cevico
Enologo: Matteo Mazzotti, Pieluigi Zama
Territorio: Romagna

Ottenuto da Pignoletto in purezza (le recenti analisi sul DNA di questa varietà hanno dimostrato la sua sostanziale coincidenza con il Grechetto Gentile), il Pignoletto Frizzante 150 della Tenuta Masselina, dopo la presa di spuma con Metodo Charmat, affina sui suoi lieviti per 60 giorni. I profumi della 2021 sono tendenzialmente fragranti e rimandano ai frutti e ai fiori bianchi, con qualche tocco di lievito e di pane appena sfornato. In bocca, il sorso è continuo ed immediatamente piacevole, dalla carbonica ben dosata e dal finale quasi croccante. La Tenuta apparteneva in precedenza alla famiglia Fabbri di Castel Bolognese, la famiglia di Edmondo Fabbri, allenatore della Nazionale di calcio italiana dal 1962 al 1966. La Tenuta Masselina oggi di proprietà Terre Cevico (cantina sociale in attività dal 1963 con 5.000 soci per una produzione complessiva di 100.000.000 di bottiglie) si sviluppa su 16 coltivati a vigneto (in biologico dal 2019), posti sulla dorsale collinare tra Imola e Faenza. Siamo nella sottozona di Serra, a un’altezza che varia da 50 a 200 metri sul livello del mare, ai confini con l’Emilia, dove si producono Albana e Sangiovese con la presenza di vitigni e vini tipicamente emiliani, come il Pignoletto. La Tenuta Masselina realizza i suoi vini nella cantina dell’Istituto Agrario Scarabelli di Imola, dove gli studenti hanno dato vita anche ad un nuovo marchio: Villa Scarabelli.

(fp)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli