02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Masso Antico, Salento Igt Negroamaro 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Negroamaro
Bottiglie prodotte: 40.000
Prezzo allo scaffale: € 5,00
Proprietà: Schenk Italia Wineries
Enologo: Daniele Ress

Nella recente classifica delle aziende più “in salute” del panorama enologico italiano, redatta da Anna Di Martino per “Corriere Economia”, figura anche Schenk Italian Wineries tra le cantine che producono più bottiglie (posizione n. 4) con 55,6 milioni. Il Gruppo a capitale svizzero ha appena compiuto 125 anni e oggi rappresenta una delle più grandi realtà europee del vino con un fatturato di 600 milioni di euro. L'apporto del Vigneto Italia è decisivo per sorreggere tali numeri stellari, ed infatti, è proprio nel Bel Paese che si trova il core business di Schenk. Nell’articolato portafoglio aziendale del gigante svizzero, oltre alle aziende Lunadoro in Toscana e Cantine di Ora in Alto Adige, una miriade di marchi che spaziano praticamente in ogni zona enologica dello Stivale, dal Prosecco fino alla Puglia. Ed è proprio da questa Regione che proviene il Negroamaro salentino Masso Antico 2017, un vino capace di evocare con buona puntualità i sapori e i profumi di una terra enoica ancora di grandi potenzialità, che mescola l’antica tradizione dei metodi di vinificazione pugliesi, a partire dall'appassimento delle uve in pianta, con un clima particolarmente favorevole alla produzione di vino. Un connubio unico tra terra e ambiente, che è ben sintetizzato in questo Negroamaro biologico, dai profumi ricchi e sfaccettati e dal gusto morbido, invitante ed immediatamente piacevole.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli