02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Mirabella, Docg Franciacorta Dosaggio Zero Rosé Døm Riserva 2009

Vendemmia: 2009
Uvaggio: Pinot Nero e Bianco, Chardonnay
Bottiglie prodotte: 1.500
Prezzo allo scaffale: € 70,00
Proprietà: famiglia Schiavi
Enologo: Alessandro Schiavi
Territorio: Franciacorta

Teresio, il fondatore, è ancora attivo e indispensabile con le sue competenze, Alberto, responsabile marketing, e Alessandro, enologo, sono i suoi figli. Insieme portano avanti l'avventura della Cantina Mirabella, nata quarant'anni fa in Franciacorta, esattamente a Rodengo Saiano. Originario dell'Oltrepò Pavese, Teresio ha portato con sè l'amore per il Pinot Nero che rimane l'uva più importante dell'azienda. Altra peculiarità però è l'importanza del Pinot Bianco, la cui presenza è pari al 15 per cento di tutto il vitigno esistente nel territorio. E' un frutto che dona freschezza ed eleganza e che compensa la durezza del Pinot Nero e la grassezza dello Chardonnay. Parliamo di 50 ettari di vigneto, tutti impianti non più giovani di 30 anni, con una sorta di "cru" che è proprio sulla collina Mirabella, le cui uve finiscono nei millesimati e nelle riserve. La cantina può vantare anche quel piccolo tesoro che sono i "vini di riserva" che risalgono anche al 2001 e che, con i cambiamenti climatici in corso, sono più utili che mai. La centralità del Pinot Nero poi si è trasformata in una specializzazione sui rosati. Tra questi troviamo il Døm Rosé Riserva Dosaggio Zero che si fa fino a 100 mesi di affinamento in catasta. Ha polpa e vivace e carnoso. Il tempo non ha affievolito il profumo vivace di fragola di bosco e pompelmo rosa. Rimanda anche alla scorza di arancia e ad un leggero fumé sul finale di bocca.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli